Come installare Qustodio per Chromebook

  • Aggiornato

La versione di Qustodio per Chromebook offre le seguenti funzionalità:

Reseconti:

Uso del dispositivo e delle applicazioni, siti web visitati

Blocchi:
Blocco delle app, del dispositivo e dei siti web.

Limiti di Tempo:
Per applicazione, dispositivo e restrizioni orarie. 

Le fasi principali per la configurazione completa della protezione Qustodio per Chromebook sono due:

- Installazione dell'app Ragazzi Qustodio sul Chromebook di tuo figlio, per proteggerlo quando usa le app sul suo dispositivo.

- Installazione dell'estensione Qustodio Chrome sul Chromebook di tuo figlio, per proteggerlo durante la navigazione online.

Nota bene: altre funzionalità potrebbero essere ancora disponibili. 


Per garantire la piena protezione, ti preghiamo di completare i passaggi nell'ordine corretto, come mostrato di seguito. Dovrai avere il Chromebook di tuo figlio a portata di mano poiché installerai la protezione direttamente sul suo dispositivo.


Configurazione della protezione

 

  1. Per prima cosa, proteggeremo l’utilizzo delle app. Per iniziare, apri la sessione sul Chromebook di tuo figlio e cerca l' App Ragazzi Qustodio su Google Play.

    qustodio-chromebook-store.jpg


  2. Clicca su Installa.

  3. Apri l’app Ragazzi Qustodio. Se sei già un utente Qustodio, scegli Ho un account. Altrimenti, seleziona Sono nuovo in Qustodio.

  4. Leggi con attenzione i termini e condizioni. Per continuare, devi cliccare su Accetta tutto.

  5. Inserisci il tuo indirizzo e la password, poi clicca su Accedi.

  6. Scegli Dispositivo ragazzo.

  7. Inserisci un nome per il dispositivo Chromebook e clicca su Successivo.

  8. Scegli chi userà questo dispositivo. Ti preghiamo di notare che se più bambini utilizzano il dispositivo e hanno il proprio profilo utente, dovrai ripetere il processo per ciascuno di essi.

  9. Poi, vedrai le autorizzazioni di cui Qustodio ha bisogno per proteggere e monitorare il dispositivo di tuo figlio. Segui le istruzioni sullo schermo e concedi tutte le autorizzazioni necessarie.

  10. Una volta concesse tutte le autorizzazioni, avrai attivato la protezione per tutte le app su questo Chromebook. A questo punto, sei pronto per proteggere l’attività i navigazione di tuo figlio. Per continuare, clicca su Vai al Chrome Store.

    install-qustodio-chromebook-1.png

  11. Nella finestra del Chrome Store che si apre, clicca su Aggiungi estensione Qustodio.
  12. Conferma di voler aggiungere l’estensione dalla finestra pop-up che appare.
  13. Poi, non ci resta che connettere l’estensione Qustodio al tuo account Qustodio. Per farlo, clicca su Connetti ora.

    qustodio-chromebook-3.png

  14. Clicca su Apri nella finestra pop-up che appare.
  15. Congratulazioni! Questo Chromebook è completamente protetto da Qustodio.

    Nota che, nell’app Genitori, questo Chromebook apparirà come Dispositivo Android.

    qustodio-chromebook-4.png


    Come ultimo passaggio, raccomandiamo di abilitare l’estensione Qustodio alla modalità incognito.

    Non sei sicuro di cosa sia la modalità incognito? Per maggiori informazioni consulta la sezione di aiuto di Google. 


    Per consentire a Qustodio di funzionare nella modalità incognito:

    1. Digita chrome://extensions nel tuo browser.
    2. Trova Qustodio e clicca su Dettagli.
    3. Scorri e trova Consenti in incognito.
    4. Abilita Consenti in incognito.

Importante: dovrai regolare le impostazioni di alimentazione del tuo dispositivo affinché il Chromebook segnali i tempi d’uso in maniera precisa.


Vai alle Impostazioni del tuo Chromebook > Dispositivo > Alimentazione e assicurati di selezionare la modalità Sospensione per tutte le opzioni:

- Durante la ricarica

- Durante l’utilizzo della batteria

- Alla chiusura dello schermo


Così facendo eviterai che lo schermo si attivi involontariamente e segnali tempi d’uso non effettivi. 


qustodio_chromebook_power_settings.png


Nota bene: se il tuo Chromebook è gestito dalla scuola di tuo figlio, potresti non riuscire a modificare le impostazioni di sospensione. Contatta l’istituto per maggiori informazioni.

Ed è fatta!

In caso di domande o dubbi, puoi contattare il nostro team di Assistenza Clienti all’indirizzo https://www.qustodio.com/help/contact/.

 

 

 

 

Questo articolo ti è stato utile?

Utenti che ritengono sia utile: 49 su 75

Non hai trovato quello che cercavi?

Prova i nostri link rapidi