Requisiti di sistema Qustodio e piattaforme supportate

  • Aggiornato

Qustodio raccomanda sempre di installare eventuali aggiornamenti di sistemi operativi sul dispositivo/i, per garantire la compatibilità e l’ottimizzazione dell’applicazione Qustodio.

Browser supportati per dispositivi monitorati

Qustodio può monitorare e bloccare siti web sui seguenti browser:

  • Computer Windows: Google Chrome, Firefox e Microsoft Edge.
  • Computer Mac: Google Chrome, Safari e Firefox.
  • Dispositivi Android: Google Chrome e Firefox.
  • Dispositivi Kindle: Browser Amazon Silk.
  • Dispositivi iOS: Google Chrome e Safari.
  • Dispositivi Chromebook: Google Chrome

Qustodio bloccherà in automatico e di default i browser non supportati.

 

Applicazione desktop Qustodio

L’applicazione Qustodio funziona su sistemi operativi Windows e Mac. Qustodio non è compatibile con Linux. Per utilizzare l’applicazione sul tuo computer avrai bisogno di:

Sito web Qustodio e Portale Famiglia

Il sito web Qustodio e il Portale Famiglia funzionano al meglio sulle versioni più recenti di:

Alcune funzionalità possono non essere supportate su versioni più datate di questi browser o su browser non elencati di sopra.

Qustodio su dispositivi mobili

App per iPhone e iPad

  • iOS 12 o successive.

App per Android

App per Kindle

  • Kindle OS 6.0 o versioni superiori

    Nota bene: Qustodio può essere utilizzato solo su profili Kindle standard, poiché deve utilizzare i permessi di amministratore per monitorare il dispositivo. La nostra app quindi non può essere installata su profili limitati che non possono accedere a queste autorizzazioni (ad esempio, il profilo Kid limitato di Kindle).

Chromebook

Windows phones

  • Qustodio non è compatibile con dispositivi Windows phones.

Questo articolo ti è stato utile?

Utenti che ritengono sia utile: 295 su 656

Non hai trovato quello che cercavi?

Prova i nostri link rapidi