Come configuro il monitoraggio della posizione su dispositivi mobili?

  • Aggiornato

Panoramica

Con Qustodio puoi gestire e tenere traccia della posizione di dispositivi Android e iOS su una mappa. Questa funzionalità opera in maniera leggermente differente su ogni piattaforma. Per domande o risoluzione di problemi, ti invitiamo a consultare le sezioni di seguito.

 

Che cosa troverai in questa sezione dedicata alle Domande Frequenti:

 

Se sei un Abbonato premium, prova la nostra funzionalità “I Tuoi Luoghi”!

 

Come attivare il monitoraggio di posizione

 

Una volta che installi Qustodio su un dispositivo mobile, il monitoraggio di posizione si attiva di default. Per verificare che il monitoraggio di posizione sia abilitato e funzioni correttamente, assicurati di avere installato la versione più recente di Qustodio sul dispositivo del ragazzo.

Puoi attivare e disattivare il monitoraggio di posizione in qualsiasi momento dal Portale Famiglia > Regole > Posizione e spostando il pulsante su SÌ o NO.

 

Risoluzione problemi

 

Usa la checklist di seguito per verificare che i dispositivi di tuo figlio siano configurati correttamente:

 

Dispositivi Android 

  • Permessi posizione = ON
  • Servizi di posizione = ON
  • Risparmio batteria = OFF
  • Limite dati = OFF
  • Modalità aereo = OFF

Dispositivi iOS (Apple) 

  • Condividi la mia posizione = ON
  • Servizi di localizzazione = Sempre
  • Uso in aereo = OFF

Nota bene: i sistemi operativi iOS e Android ti invieranno regolarmente notifica quando Qustodio sta usando la tua posizione e ti chiederanno se desideri che continui a farlo. Assicurati che i tuoi figli scelgano sempre una delle opzioni di seguito, affinché la funzionalità I Tuoi Luoghi funzioni:

 

Per dispositivi iOS:

 

Seleziona l’opzione Sempre per la condivisione della posizione.

image-0.png

 

Importante: a partire da iOS 14, vai su Impostazioni > Privacy > Servizi di localizzazion > Qustodio >  e assicurati di attivare l'opzione Posizione esatta per assicurare un corretto monitoraggio della posizione.

 

Ajustes > Privacidad >Servicios de localización > Qustodio y por favor asegúrate de cambiar a Ubicación Exacta para que el dispositivo reporte la localización precisa.

Per dispositivi Android:

 

A seconda della versione di Android presente sul dispositivo, seleziona Consenti sempre o Consenti.

 

Android-location-settings-Qustodio.png

 

Monitoraggio posizione - Versione Free vs. Premium 

 

La versione gratuita di Qustodio collocherà una notifica nella cronologia attività di tuo figlio, ogni volta che la posizione del dispositivo varia, tuttavia non potrai vedere la posizione effettiva. La versione premium di Qustodio ti consente invece di aprire una mappa per visualizzare ciascuna delle posizioni segnalate.

 

Come vedere gli aggiornamenti di posizione?

 

Visita il tab Cronologia attività dal tuo Portale Famiglia. Ogni volta che il tuo dispositivo cambia posizione, vedrai una nuova riga nel tab Cronologia attività. Se il dispositivo non ha cambiato posizione dall’ultima volta in cui Qustodio ha controllato, non visualizzerai aggiornamenti finché il dispositivo non si sposterà verso una nuova posizione.

 

Come modificare la frequenza degli aggiornamenti di posizione

 

Non è possibile modificare la frequenza degli aggiornamenti di posizione: la dashboard genitori si aggiornerà ogni volta in cui Qustodio rileva una nuova posizione.

 

Come disattivare il Monitoraggio della posizione

 

Per disattivare questa opzione, puoi semplicemente visitare il tuo Portale Famiglia e poi andare sul profilo di tuo figlio e scegliere Regole > Posizione. Imposta su off lo switch che consente il monitoraggio della posizione.

 

Questo articolo ti è stato utile?

Utenti che ritengono sia utile: 43 su 201

Non hai trovato quello che cercavi?

Prova i nostri link rapidi