Perché non vedo nessuna attività?

  • Aggiornato

Se hai configurato Qustodio sul dispositivo di tuo figlio ma i primi resoconti attività ricevuti sono vuoti, possono essersi verificati alcuni dei seguenti casi comuni:

Se ritieni che una di queste situazioni possa essere la causa, consulta le sezioni sottostanti per un aiuto su come risolvere il problema.

 

Tuo figlio non ha ancora usato il suo dispositivo

Una ragione comune per cui non si vede alcuna attività è il fatto che il ragazzo può effettivamente non aver ancora utilizzato il suo dispositivo. Se hai impostato Qustodio sul dispositivo di tuo figlio e non l'ha più usato, non c'è nessuna attività da segnalare. Non appena tuo figlio inizierà a utilizzare il suo dispositivo, vedrai l'attività nel tuo resoconto giornaliero o nelle e-mail di riepilogo settimanale.

 

Qustodio non è stato completamente configurato sul dispositivo

Se sai che tuo figlio ha usato il suo dispositivo ma Qustodio non ha segnalato nulla durante tale periodo di tempo, potrebbe esserci qualcosa che non va nella configurazione. Il modo più rapido per risolvere questo problema è quello di disinstallare e reinstallare Qustodio su tutti i dispositivi in cui lo riscontri. Puoi trovare istruzioni dettagliate su come farlo nel nostro Help Center 

 

Tuo figlio sta usando il dispositivo in modalità offline 

Se il dispositivo di tuo figlio non è connesso a Internet, non sarà possibile inviare alcuna informazione al nostro server. Assicurati che il suo dispositivo sia sempre connesso via Wi-Fi o dati mobili in modo che qualsiasi attività generata sia registrata nell’apposito resoconto.

 

Tuo figlio potrebbe aver rimosso o tentato di rimuovere Qustodio dal suo dispositivo

Un altro motivo per cui non stai vedendo alcuna attività potrebbe essere rintracciabile nel fatto che tuo figlio ha rimosso Qustodio dal suo dispositivo. In questo caso, dovresti aver ricevuto un avviso via e-mail da parte nostra. Per verificare che Qustodio sia ancora installato e attivo, è necessario accedere al dispositivo del bambino. Il modo migliore per assicurarsi che Qustodio sia completamente riconfigurato è quello di disinstallare e reinstallare Qustodio su tutti i dispositivi in cui riscontri il problema. Puoi trovare istruzioni dettagliate su come farlo nel nostro Help Center 

 

Tuo figlio sta usando una versione obsoleta di Qustodio 

Assicurati di aggiornare Qustodio: le vecchie versioni dell'app potrebbero non essere compatibili con altri software o con il tuo sistema operativo. Inoltre, le versioni più recenti contengono miglioramenti delle prestazioni e correzioni di bug: cerca Qustodio e assicurati che sia installata l'ultima versione dell'app. In caso contrario, scaricala e installala.

Sul dispositivo è installato un altro tipo di controllo parentale o antivirus

L'esecuzione in contemporanea di altri programmi di controllo parentale o antivirus, oltre a Qustodio, può provocare conflitti tra i software. Per isolare il problema, prova a disinstallare completamente qualsiasi altra applicazione di sicurezza .

 

Se ritieni di aver bisogno di un aiuto più specifico, non esitare a contattarci da qui.

Questo articolo ti è stato utile?

Utenti che ritengono sia utile: 986 su 3178

Non hai trovato quello che cercavi?

Prova i nostri link rapidi